Tipologie di impianti elettrici

Nel nostro ultimo articolo (che potete leggere QUI) abbiamo parlato di come scegliere l’impianto elettrico adatto alle proprie esigenze.

Oggi parliamo invece delle diverse tipologie di impianti di cui ci occupiamo:

  • Impianti elettrici
  • Impianti di sicurezza (antifurto, videosorveglianza, allarme)
  • Impianti di domotica
  • Impianti di climatizzazione
  • Impianti di automazione

Gli impianti elettrici si dividono a loro volta in Impianti civili e Impianti industriali. Gli impianti elettrici civili utilizzano dei modelli standard, regolamentati da leggi precise, e sono di dimensioni ridotte perché devono supportare un uso limitato di energia elettrica in grado di supportare l’illuminazione e gli elettrodomestici. Gli impianti industriali, invece, sono molto più complessi perché vengono utilizzati in contesti industriali, quindi dovranno inevitabilmente supportare un consumo maggiore di energia.

Gli impianti di sicurezza sono di diversi tipi (in QUESTO articolo ne parliamo) e servono a proteggere la casa o un’attività commerciale in diversi modi. Gli impianti antifurto sono a loro volta di tre tipi: protezione volumetrica interna, perimetrale interna e perimetrale esterna. Sono composti da una centralina che gestisce l’impianto e segnalano la presenza di intrusi e da sistemi di allarme che hanno il compito di avvisare. La videosorveglianza è un ottimo deterrente per i criminali, serve principalmente per monitorare la zona in nostra assenza. Gli impianti di sicurezza più moderni possono essere controllati da remoto in estrema semplicità.

Un Impianto di domotica completo viene solitamente realizzato con la struttura della casa, nasce con l’abitazione. È un impianto che dialoga con diverse componenti dell’abitazione in modo da aumentarne il comfort. In caso di abitazione già esistente non sempre si riesce ad applicare un impianto domotico, ma si può ugualmente creare situazioni “smart” attraverso le tecnologie smart home (QUI ne parliamo).

Gli impianti di climatizzazione permettono di controllare la temperatura agli interni degli ambienti, in modo da garantire anche una buona qualità dell’aria durante tutto l’anno. Gli impianti di climatizzazione gestiscono la temperatura, in modo da raggiungere quella desiderata, controllano il tasso di umidità e controllano la qualità dell’aria nell’ambiente (in alcuni casi).

Per quanto riguarda gli impianti di automazione sono quelli che riguardano ogni genere di automazione che controlla un varco. Cancelli automatici, porte automatiche, serrande, sbarre e dissuasori di parcheggi.

Se vuoi maggiori informazioni sulle diverse tipologie di impianto di cui ci occupiamo, contattaci a info@digitimesrl.it oppure telefona al 051 6244112